Siamo Donne della Vite, facciamo il vino, ne scriviamo e lo comunichiamo per professione e per passione. E nel 2016 lo facciamo insieme e per gli altri.

DiVento, è il nome del nostro vino. 

DiVento non è un vino qualunque, è un vino nuovo.

Nuovo per il modo in cui nasce: materie prime, servizi e professionalità necessari per realizzarlo, dal vigneto alla bottiglia, sono  messi a disposizione da chi ha creduto e crederà nel nostro progetto.

Una rete di partner che sta sostenendo le Donne della Vite nell’impegno sociale e della quale fanno parte VCR Vivai Cooperativi Rauscedo, Cantina Tuscania, Enovetro, Nomacorc Italia, Lallemand Italia, Ovis Nigra, ISVEA, Pandolfini, Promuovere e Enoplastic.

Nuovo per le sue caratteristiche: è un vino prodotto con un’attenzione speciale alla sostenibilità, dalla scelta delle uve, ottenute con metodi di coltivazione a basso impatto ambientale, alla trasformazione con l’applicazione delle migliori tecniche di vinificazione e di controllo disponibili in campo enologico e al packaging, realizzato con materiali provenienti da materie prime rinnovabili e riciclabili.

Nuovo per lo scopo per cui nasce, quello di essere distribuito per raccogliere fondi da destinare alla Casa di Anita – sorta in memoria di Anita Pavesi, giudice onorario del tribunale dei Minori di Milano, scomparsa nel 1998 dopo venti anni di straordinario impegno sociale – il progetto di Amani che in Kenya offre ospitalità alle bambine di strada.

DiVento è un bianco aromatico, e non poteva essere che così: fresco, intenso e profumato. Sarà emozionante berlo insieme agli amici, offrirlo, raccontarlo, condividerlo e ricordare che aiuterà le bambine di strada di Nairobi.

DiVento, vino sostenibile e solidale, è il legame tra le Donne della Vite e le bambine della Casa di Anita, sorelle minori che hanno cominciato in salita il loro cammino per diventare donne.

Le bottiglie di DiVento, per l’annata 2016, circa 1200 più alcune magnum, saranno disponibili a partire dall’inizio di dicembre e tutto il ricavato sarà donato ad Amani per finanziare il progetto della Casa di Anita.

COME ACQUISTARE DIVENTO

 

DiVento si può avere con un'offerta libera.
Il prezzo base è di € 10,00 a bottiglia (escluse le spese per l'eventuale spedizione a domicilio), ma se volete donare qualcosa in più per la casa di Anita a Nairobi potete farlo liberamente, tutto andrà direttamente ad Amani ed al suo progetto di recupero ed accoglienza delle bambine di strada.

Gli ordini saranno evasi dopo aver ricevuto conferma di avvenuto pagamento.

Potete pagare con paypal, carta di credito (trovate l'opzione nella stessa pagina di paypal) o bonifico bancario, PRECISANDO NELLA CAUSALE IL N. DI BOTTIGLIE A CUI FA RIFERIMENTO IL PAGAMENTO.

 

Coordinate bancarie per il bonifico
IBAN:  IT 76 I 050 180 1600 0000 0013 8000

Banca Popolare Etica
Intestato ad Amani Onlus Ong

Il ritiro delle bottiglie presso i nostri punti di distribuzione è la  modalità di consegna che noi preferiamo in quanto motivo di incontro e scambio, ma non solo, ci piace mantenere fede al concetto di sostenibilità (risparmio di materiali - il packaging per le spedizioni in parte non è riciclabile - e riduzione dei consumi energetici).

Sarà possibile ritirare le bottiglie, previo appuntamento, presso i seguenti punti di distribuzione:

a) la Bottega di Amani for Africa:

              - a Milano in via Tortona 86 - tel. 0248951149

 

b) le sedi della nostra associazione:

              1 - a Montecalvo Versiggia (PV), fraz. Piane 11 - tel. 3358334447
              2 - a S. Casciano Val di Pesa (FI), p.zza Pierozzi 9 -
                 tel. 3351275439 / 3334486403 / 3356214023

c) l'Enoteca Marenghi:

               - a Piacenza, via Cittadella 26/32 - tel. 348 854 8250

d) la Cantina Tuscania:

               - a Tavernelle Val di Pesa (FI), loc. Sambuca, via Sangallo 43
                tel. 339 4173423 / 335 6214023

e) per l'area nord-est (Verona) tel. 3477350851

SEGUICI

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon